Psicoterapia adulti e terza età

PSICOTERAPIA ROGERSIANA 

Cosa succede ad andare in psicoterapia ? 

Approccio Ceantrato sulla Persona
CONDIZIONI DI EFFICACIA DELLA PSICOTERAPIA
La psicoterapia Rogersiana rappresenta per il cliente la possibilità di conoscersi approfondendo le condizioni in cui si manifestano emozioni e affetti.
Le azioni non sono la conseguenza unica dei pensieri ma, nella maggior parte dei casi, dalle emozioni e dei sentimenti che proviamo.
Non sempre siamo consapevoli delle emozioni che proviamo e sovente queste ci spingono a reazioni che poi non ci soddisfano o non contribuiscono a soddisfare i nostri bisogni profondi.
La psicoterapia è efficace soprattutto quando la persona sente che il disagio che prova è talmente intenso da poter rischiare di cambiare , di modificare il proprio assetto interno nella condivisione profonda di sè stesso con un esperto che si apre alla possibilità di un incontro unico.
Nel colloquio rogersiano la parte incoscia o preconscia del paziente ( cervello dentro) si mette in comunicazione con il teraputa che ascoltando le proprie più profonde sensazioni e facendo ricorso alla propria conoscenza di sé e dell'essere umano restituisce, in forma sempre più vicina al simbolo, ciò che prima era indicibile, levando potenza al sintomo che spesso prende la parola e toglie la possibilità di comunicare.